Home

” Penso che la parole inglese wallflower sia una delle più belle del mondo; in italiano la traduzione più corretta è tappezzeria. Ma letteralmente, traducendo la composizione, il risultato è fiore da muro. Mi piace il modo in cui cambiano le cose, a seconda di come le guardi. ”

Arieatworld nasce nel 2016 sul divano della vecchia casa di Celeste, la mia migliore amica. Il suo intento è quello di essere un piccolo portatile di narrativa. Negli anni il blog cambia pelle, muta, si evolve: per un lungo periodo me ne sono dimenticata, poi me ne sono tornata. All’alba dei miei trent’anni, l’ho ripreso in mano con più consapevolezza e più lucidità: non solo narrativa ma anche articoli, considerazioni, stimoli su questo strano mondo in cui viviamo.